Skip to main content
0

Uno spazio, tanti eventi: cosa significa allestire un polo educativo che guarda al futuro.

La versatilità dei nostri mobili ad incastro è espressa alla perfezione nel progetto realizzato con la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo per il Rondò dei Talenti, uno spazio polifunzionale che nasce dalla rigenerazione dell’edificio che storicamente accoglieva proprio la sede della Cassa di Risparmio.

Un’opera legata al territorio, che è anche il nostro, al servizio dei suoi abitanti, in particolare quelli più giovani. Un progetto realizzato all’insegna della sostenibilità e col pensiero al futuro. Insomma, una sfida che abbiamo raccolto con piacere.

Rondo dei Talenti con mobili Esposit

Ambienti polifunzionali

Il Rondò dei Talenti è stato pensato come polo educativo, un luogo dove tenere eventi didattici, laboratori, percorsi formativi e in generale per promuovere la conoscenza.

La struttura si compone di diverse aree polifunzionali a disposizione di enti e associazioni, con un’aula per tenere corsi e laboratori e uno spazio relazioni, per convegni, eventi, workshop.

Questi spazi sono dotati delle più moderne tecnologie multimediali e digitali e possono accogliere davvero tante tipologie di eventi, ognuno con particolari esigenze di allestimento.

Quindi la versatilità è il mantra che abbiamo tenuto in mente nell’arredamento degli spazi.

Versatili anche i mobili

Per allestire, liberare, modificare velocemente le sale per ogni diversa occasione, gli elementi di arredo devono essere leggeri e maneggevoli.

I nostri mobili a incastro per loro natura rispondono perfettamente a questi requisiti, potendo anche essere montati e smontati in maniera rapida senza l’utilizzo di strumenti, così da facilitare l’allestimento anche per chi non è propriamente un addetto ai lavori.

Inoltre, una volta smontati occupano pochissimo spazio, senza la necessità di enormi magazzini per riporre ciò che non viene utilizzato durante un determinato evento.

Rondo dei Talenti scrivanie e mobili Esposit nella sala polifunzionalee E
Rondo dei Talenti scrivanie e mobili Esposit nella sala polifunzionalee E

L’occhio vuole la sua parte

Certo la funzionalità non è tutto: in un progetto così importante con dei valori veicolati anche attraverso le scelte architettoniche, l’arredo deve essere coerente con tali idee.

I mobili Esposit sono realizzati unicamente in legno, per questo portano negli ambienti, anche quelli altamente digitalizzati come nel caso delle aule del Rondò dei Talenti, il calore proprio di questo materiale e il suo legame visivo immediato con la natura.

Un’unione senza contrasti tra passato e futuro, come quella che caratterizza l’edificio che accoglie questo polo educativo e muove il dialogo tra le generazioni che si confrontano nella conoscenza.

Dal catalogo alla sala

Quindi versatilità, valore estetico e materico, ma fino ad ora abbiamo tralasciato un altro elemento importante che caratterizza il nostro allestimento per il Rondò dei Talenti: i mobili sono tutti nel catalogo Esposit.

In particolare i prodotti utilizzati per le sale sono la parete componibile Scacco Matto, la scrivania Casattava, i tavoli Tango Maxi e Tango Minie le sedute Cubotto.

Avete mai arredato spazi polifunzionali? Quali sono le maggiori criticità dal vostro punto di vista?

Scrivici per avere informazioni

    Voglio iscrivermi alla newsletter